Malcesine - Prima giornata di regate a Malcesine per Calvi Network e la flotta di settantaquattro J/70 da quattordici paesi, impegnati da oggi e fino a domenica nella prima edizione del Campionato Italiano J/70.

Dopo una serie di tre regate, Calvi Network si afferma subito come miglior barca di giornata e leader della classifica provvisoria, con risultati parziali di 6-1-2 e un margine di 9 punti su Petite Terrible-Adria Ferries (5-3-9) di Claudia Rossi, che segue in seconda posizione, e di 11 su Mascalzone Latino (3-2-16) di Vincenzo Onorato.

"Come inizio non c'è male - ha commentato il timoniere di Calvi Network Gianfranco Noè, proseguendo: - Avere il controllo della classifica provvisoria dopo la prima giornata è sicuramente importante, ma con otto prove ancora da disputare tutto può succedere. E' un peccato non poter concorrere per conquistare il titolo di Campione Italiano J/70, in quanto a bordo impegniamo anche Karlo Hmeljak che è di nazionalità Slovena, ma comunque faremo del nostro meglio per portare a casa la terza frazione del circuito nazionale J/70 Cup, muovendo passi importanti anche in termini di classifica generale di stagione".